Tu Lo Leggi Il Mio Blog Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Tu Lo Leggi il Mio Blog?
Author: Bastien Vivès
Publisher: BAO Publishing
ISBN: 8865436794
Pages: 192
Year: 2016-05-12
View: 446
Read: 1124
Bastien Vivès, con il suo sguardo disincantato, ironico e spesso cinico oltre la buona educazione, guarda spietatamente al mondo dei blog e dei social, regalandoci un volumetto di rara saggezza.
Power Blogger. Gestione del tempo per blogger
Author: Nicola Serafini
Publisher: Eleganza Maschile
ISBN: 882837151X
Pages:
Year: 2018-08-08
View: 474
Read: 429
Hai un blog (o stai pensando di aprirne uno) ma non sai dove trovare il tempo per produrre nuovi contenuti? Allora scopri subito come scrivere più contenuti per il tuo blog - nella metà del tempo! “Con questo sistema ho detto addio all’ansia e allo stress, ho raddoppiato la mia velocità di scrittura, e ho potuto guadagnare in 6 mesi il DOPPIO dell’intero anno precedente… semplicemente scrivendo!” Questo metodo rivoluzionario ti permette di: -sconfiggere una volta per tutte la procrastinazione, -ottenere un livello di concentrazione mai provato finora, -scrivere di più (e più in fretta) così che tu possa riempire di contenuti il tuo blog… nel più breve tempo possibile! Probabilmente ora ti starai chiedendo che cosa include questo sistema per essere così “miracoloso”, quindi ti accontento subito. Ecco un minuscolo assaggio: -Le 3 attività cruciali che devono essere incluse nella tua routine mattutina, che ti permetteranno di aumentare la tua produttività, scaricando lo stress e soprattutto lasciando inalterata la tua scorta di energie e lucidità -La regola principale di una routine mattutina efficace: se non rispetti questa, ogni tuo sforzo sarà VANO! -I 13 dispositivi che ti faranno assaporare una produttività veramente ottimale - senza i quali la tua attività di blogger non potrà MAI decollare sul serio. -Le 13 tecniche più efficaci e comprovate al mondo per gestire il tuo tempo - grazie alle quali non sarai più costretto a rinunciare al tempo libero. -A pag. 49 del manuale ti svelo le 3 semplici regole (di vitale importanza) per usare l’agenda in maniera intelligente. -La SINGOLA domanda cruciale in grado di mettere sotto steroidi la tua gestione del tempo - svelata a pag. 52. -La dannosa abitudine che devi assolutamente correggere (a p. 47). -Le principali cause dello stress - e come ridurlo con una semplice azione che puoi eseguire fin da subito, non appena l’avrai letta! -Come riconoscere (e neutralizzare) i 4 fattori scatenanti che annientano la tua lucidità mentale e azzerano la tua produttività, mentre l’ansia e lo stress ti consumano -La semplice soluzione che io stesso utilizzo ogni volta che devo approcciarmi a un compito MOLTO impegnativo - finora l’avevo sempre mantenuta segreta, ma ora l’ho svelata nel modulo 4! -A pag. 83 scoprirai qual è il SINGOLO stato d’animo capace di farti sentire appagato e soddisfatto di tutto ciò che fai - e NON è la felicità. -Qual è il metodo di lavoro - che molto probabilmente stai utilizzando anche TU - che devi evitare come la PESTE. -5 rituali “pre-scrittura” che ti permetteranno di scrivere in maniera più serena, veloce e soprattutto INDOLORE. -Il tuo peggior NEMICO - svelato a pag. 102. -Il motivo principale per cui tanti blogger falliscono… -8 semplici trucchi per scrivere in maniera costante e martellante, senza perdere la concentrazione e senza avvertire la fatica -Perché le mappe mentali sono completamente INUTILI! (rivelazione SHOCK a pag. 159) -Il SINGOLO trucco che ti permetterà di scrivere a ruota libera e senza freni. Puoi applicarlo all’istante, non appena lo avrai letto a pag. 161! -3 semplici tecniche - subito pronte all’uso - per raggirare l’odiosa “sindrome della pagina bianca” e risolvere una volta per tutte il fastidioso “blocco dello scrittore” -e tanto, tanto altro ancora!
Ripreso a Fumare? No Problem!
Author: Paul Whiteman
Publisher: Paul Whiteman
ISBN: 8867551450
Pages:
Year: 2012-09-04
View: 1099
Read: 635
Avevi smesso di fumare ma poi sei ricaduto nuovamente nel vizio? Nessun problema! Con la presente guida smetterai nuovamente e questa volta per sempre, senza soffrire! Il presente ebook è la seconda edizione di “Liberi per Sempre dal fumo”, con un approfondimento iniziale sulle cause e i motivi che ti hanno riportato a cadere nel vizio.
Piazza
Author: Donatella Melucci, Elissa Tognozzi
Publisher: Cengage Learning
ISBN: 1305437012
Pages: 512
Year: 2014-01-01
View: 664
Read: 994
PIAZZA is an engaging and accessible solution for your introductory Italian course that accommodates your learning style at a value-based price. Important Notice: Media content referenced within the product description or the product text may not be available in the ebook version.
“Il” Diavoletto
Author: Tito Dellaberrenga
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1861
View: 523
Read: 809

Il paese degli smeraldi. Testimonianze e riflessioni sulla pratica e sulle ipotesi teoriche dello psichiatra Massimo Fagioli
Author: Luigi Antonello Armando, A. Seta
Publisher: Mimesis Edizioni
ISBN: 8884838762
Pages: 200
Year: 2009
View: 486
Read: 872

Una quotidiana guerra
Author: Luca Borello
Publisher: Ioscrittore
ISBN: 8897148646
Pages: 256
Year: 2011-12-16T00:00:00+01:00
View: 1170
Read: 677
Tirare la fine del mese è una battaglia sempre più ardua, da combattere giorno dopo giorno con il coltello fra i denti e un pizzico d'ironia. Lo sanno bene i giovani che, in questi tempi agri, tentano di affacciarsi al mondo del lavoro ricevendo in cambio soltanto porte sbattute in faccia. E lo sa bene il protagonista di Una quotidiana guerra, laureato precario alle prese con una vita il cui senso diventa sempre più sfuggente. Tra impieghi interinali, vecchie zie che muoiono lasciando eredità difficili, amici spiantati, super-fratelli, sindrome di Peter Pan, ansie da prestazione e paura di deludere moglie e figlia piccola, la routine di questo bimbo troppo cresciuto si sfilaccia in un caos totale, che pare condurre inevitabilmente alla follia. Luca Borello ci catapulta nel labirinto della crisi - economica ed esistenziale - per centrifugarci tra rincorse e speranze, lacrime e risate, espedienti e colpi di scena. E mostrarci che, anche quando i margini di successo sembrano ridotti a zero, una luce in fondo al tunnel c'è sempre.
Roma ed il Lazio
Author: Antonio Giangrande
Publisher: Antonio Giangrande
ISBN:
Pages: 810
Year: 2013-07-14
View: 782
Read: 266
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
Avanti tutta!
Author: Franca Vitali Capello
Publisher: I Quindici Editore
ISBN: 8895239199
Pages: 32
Year: 2014-06-20
View: 804
Read: 1280
Questo libretto vuole essere un simpatico compagno di viaggio e, allo stesso tempo, una semplice e valida guida, per affrontare con serietà, senso di responsabilità e attenzione il complesso e affascinante mondo di Internet.
The Conscience of a Liberal
Author: Paul Krugman
Publisher: W. W. Norton & Company
ISBN: 0393067114
Pages: 352
Year: 2009-01-12
View: 412
Read: 428
"The most consistent and courageous—and unapologetic—liberal partisan in American journalism." —Michael Tomasky, New York Review of Books In this "clear, provocative" (Boston Globe) New York Times bestseller, Paul Krugman, today's most widely read economist, examines the past eighty years of American history, from the reforms that tamed the harsh inequality of the Gilded Age and the 1920s to the unraveling of that achievement and the reemergence of immense economic and political inequality since the 1970s. Seeking to understand both what happened to middle-class America and what it will take to achieve a "new New Deal," Krugman has created his finest book to date, a "stimulating manifesto" offering "a compelling historical defense of liberalism and a clarion call for Americans to retake control of their economic destiny" (Publishers Weekly). "As Democrats seek a rationale not merely for returning to power, but for fundamentally changing—or changing back—the relationship between America's government and its citizens, Mr. Krugman's arguments will prove vital in the months and years ahead." —Peter Beinart, New York Times
The Bikini Body 28-Day Healthy Eating & Lifestyle Guide
Author: Kayla Itsines
Publisher: St. Martin's Press
ISBN: 1250121485
Pages: 256
Year: 2016-12-27
View: 568
Read: 1323
Kayla Itsines Bikini Body Guide 28-minute workouts are energetic, high-intensity, plyometric training sessions that help women achieve healthy, strong bodies. Itsines’ Sweat with Kayla app is the best selling fitness app in the world for a reason. The Bikini Body 28-Day Healthy Eating & Lifestyle Guide is full of Kayla’s meal plans, recipes, and motivating information to help you live a healthy and balanced lifestyle. Kayla makes exercising and healthy eating achievable and fun. The Bikini Body 28-Day Healthy Eating & Lifestyle Guide features: - Kayla’s advice for a nutritious and sustainable diet - Over 200 recipes such as: Berry-Nana Smoothie Bowl Strawberries, Ricotta & Nutella Drizzle on Toast Peachy Keen Smoothie Super Green Baked Eggs Fruit Salad with Chia Seed Dressing Quinoa & Roast Vegetable Salad Moroccan Chicken Salad Asian Noodle Salad Stuffed Sweet Potato Chicken Paella Pad Thai with Chicken Zucchini Pasta Bolognese - 7-Day access to the Sweat with Kayla app - A 28-Day workout plan that has all the moves to accompany Kayla’s meal plan The Bikini Body 28-Day Healthy Eating & Lifestyle Guide is the ultimate tool to help you achieve your health and fitness goals.
L'Espresso
Author:
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 2003
View: 1068
Read: 563

Governopoli prima parte
Author: Antonio Giangrande
Publisher: Antonio Giangrande
ISBN:
Pages:
Year:
View: 472
Read: 709
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
Giustiziopoli prima parte
Author: Antonio Giangrande
Publisher: Antonio Giangrande
ISBN:
Pages:
Year:
View: 894
Read: 623
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che la mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra la verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali. Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
Il mio destino sei tu
Author: Megan Maxwell
Publisher: Tre60
ISBN: 8867022970
Pages: 304
Year: 2015-09-24T00:00:00+02:00
View: 1170
Read: 579
«L’autrice ci regala una storia che divorerete in un sol boccone.» Mondo Rosa Shokking «Un romanzo fresco e tinteggiato del rosa con cui di solito dipinge Megan Maxwell le sue storie.» Romance and Fantasy for Cosmopolitan Girls «Pagina dopo pagina questo libro mi ha regalato emozioni contrastanti. Ho versato lacrime per l’intensità delle parole. Ho riso a crepapelle per le battute esilaranti.» Harem's book «Questo non è semplicemente un libro ma è un film. Si proprio un film, l’autrice ci regala un romanzo così corposo, così ben fatto che mentre lo leggevo la mia immaginazione volava ed era come se invece che leggere stessi vedendo un film.» Le lettrici impertinenti «I personaggi sono il vero punto forte della storia.» Voglio essere sommersa dai libri «Leggendo questo libro mi sono divertita, mi sono commossa, ho avuto il batticuore. Insomma ho vissuto insieme ai protagonisti, che ho sentito molto vicini.» Il salotto dei libri Tony è una popstar. A Los Angeles non c’è festa in cui non si balli al ritmo sfrenato della sua musica, non c’è attore o VIP che non lo voglia come ospite ai propri party. E Tony è anche molto affascinante: gli basta uno sguardo per conquistare una donna, una canzone per farle battere forte il cuore... Ruth è una giovane donna coraggiosa. La vita le ha chiesto molto e lei non si è mai risparmiata, né con la sua famiglia né con l’uomo che ha amato più di se stessa. Eppure, nonostante la sua generosità e la sua forza, le cose per lei non sono ancora andate per il verso giusto. Tony incontra Ruth a una festa: la ammira dall’alto del suo piedistallo di gloria, dato che lei è una semplice cameriera, e vorrebbe sedurla, averla subito. Ma Ruth non ha tempo per le avventure e conosce fin troppo bene l’egoismo e la crudeltà delle persone famose. Tony e Ruth non potrebbero essere più diversi. Ma ciò che sentono l’uno per l’altra è molto più forte di quanto entrambi siano disposti ad ammettere... «Questo romanzo si è rivelato un concentrato di emozioni, che pagina dopo pagina, riga dopo riga, penetrano nel cuore del lettore. Ottima è la caratterizzazione dei personaggi, i quali si presentano immediatamente immersi nei loro ruoli narrativi. » Ragazza in rosso